Lezioni di Kundalini Yoga per rafforzare e rigenerare i nostri organi.

Home » Tecnica » Lezioni di Kundalini Yoga per rafforzare e rigenerare i nostri organi.

Sat Nam, nei nostri incontri settimanali abbiamo iniziato un ciclo di lezioni nelle quali lavoriamo direttamente sui nostri organi seguendo gli insegnamenti dell dott. Satya Singh.

InnerSmile2

La tecnica del Kundalini Yoga viene abbinata da Satya Singh all’antica conoscenza energetica dei meridiani cinesi e alla Kinesiologia applicata.

Infatti grazie alle conoscenze di agopuntura e alla scoperta della relazione che esiste tra i meridiani (canali attraverso i quali si veicola il prana) e determinati organi e muscoli, si è constatato che quando un meridiano è bloccato non solo un certo organo ne risente, ma si ha anche un indebolimento di un determinato muscolo. Si riconferma così ciò che gli yogi affermano da millenni, e cioè che esiste un collegamento tra la parte fisica visibile del nostro corpo e quella energetica invisibile.

Attraverso la pratica, le particolari posizione yogiche (asana) abbinate a una data tecnica di respirazione, vanno a stimolare determinati muscoli per favorire e ripristinare il flusso energetico nei meridiani e alimentare gli organi collegati.

Praticando queste semplici ma straordinarie e potenti tecniche, possiamo risvegliare l’energia rigeneratrice e risolvere il dualismo insito in noi.

Come insegna il Maestro Yogi Bhajan, l’ascesa della Kundalini è un processo molto graduale e quasi impercettibile. Non dobbiamo aspettarci improvvise esplosioni di luce interiore.

Quello che si sperimenterà è un indescrivibile senso di grande vitalità assieme a una sensazione di consapevolezza e di emanazione di sé gradualmente crescenti.

“Nella pratica della Kundalini noi risvegliamo la nostra energia assopita
per vivere un’esistenza piena, intuitiva e perfetta,
in una situazione di normalità e sentendoci parte del mondo”.
Yogi Bhajan

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php